mercoledì 4 marzo 2020

Terme e relax...che scoperta !


Il 27 Febbraio 2020 siamo andati alle Terme di Casciana.
Dovevamo partire alle 08.30, ma invece per problemi tecnici siamo partiti qualche minuto dopo.
Il viaggio è stato molto tortuoso, ma siamo arrivati a destinazione, anche se ascoltavamo la radio sul furgone per passare meglio il tempo.
Inoltre quando siamo arrivati ha cominciato a grandinare forte e noi siamo andati sotto una pensilina di un bancomat per ripararci.
Successivamente abbiamo camminato verso l'entrata laterale dove c'era l'ingresso delle famose Terme di Casciana.
 Il centro termale di Casciana Terme è molto bello all'ingresso un enorme bancone della reception dove ci hanno chiesto i nostri fogli d'invalidità che naturalmente alcuni l'avevano e altri no (come sempre, anche se era stato ribadito il giorno precedente e era scritto sul foglio in bacheca della nostra associazione.
Una dottoressa che lavora al centro termale ci ha accompagnati in una saletta dove ha parlato una decina di minuti delle attività che vengono svolte al loro interno e la sua collega ha distribuito a tutti un dépliant di quelle attività.
E' stata una parentesi della mattinata molto carina e interessante mai succede che qualcuno ti descriva le proprietà curative e non delle acque termali...molto interessante!
Dopo ci siamo recati nello spogliatoio,attrezzati con phone, docce, spogliatoi, armadietti con la chiave e un bagno con la maniglia per disabili e fortunatamente era diviso in femminile e maschile.
A pochi metri c'era un enorme piscina all'aperto con idromassaggio incorporato.
Una volta usciti dalla piscina siamo andati qualche minuto in una sala stesi a rilassarsi dove c'erano alcuni lettini per sdraiarsi e volendo si poteva bere anche una buona tisana al ginseng e limone.
Io non ero mai stata in un Centro Termale ed ho scoperto che è rilassante, ma con i miei problemi di gambe mi sentivo tutta rigida come un baccalà... purtroppo ci devo convivere e non lo auguro a nessuno.
Devo ringraziare Paolo della nostra associazione il quale mi ha aiutato a scendere e salire e incredibile, ma vero mi ha portato a fare un giro per tutta la piscina anche se avevo paura di cadere e son entrata un pò nel panico e poi è venuta anche una ragazza ad aiutarmi anche se ero un disastro in quella piscina, noi siamo andate dove si faceva l'idromassaggio con l'acqua che mi sembrava che bolliva forte a temperature medie.......
.....anche se mi son divertita, mi son fatta male sia al gomito che alla caviglia e anche quello mi è rimasto come ricordo di Casciana Terme.
Virginia


1 commento:

  1. Creazione perfettamente funzionante e riuscita bene 🙏🏼🐌❤️

    RispondiElimina